Roma, (askanews) - La Francia investirà "più di due miliardi di euro" per il rilancio dell'occupazione; le misure saranno realizzate senza prelievi supplementari di alcuna sorta. Un miliardo di euro verrà impiegato per la formazione di 500mila disoccupati. L'annuncio è del presidente francese, François Hollande: "Annuncio un programma di formazione per 500mila disoccupati, ovvero un numero raddoppiato rispetto al 2015. Non si tratta di una misura congiunturale o di un artefatto statistico", ha sottolineato Hollande.Attualmente il tasso di disoccupazione in Francia è del 10%, pari a 3,57 milioni di persone e Hollande ha vincolato la sua ricandidatura alle presidenziali del 2017 alla riduzione di questa percentuale. La Francia è "in stato di emergenza economica", ha dichiarato il presidente sottolineando che sono necessarie misure urgenti.