Roma, (askanews) - Parigi investirà due miliardi di euro per lo sviluppo di energie rinnovabili in Africa entro il 2020 e sei miliardi di euro nel settore della diffusione di elettricità nel continente nero. L'annuncio è del presidente francese Francois Hollande durante un incontro con i dirigenti africani, a margine del summit sul clima Cop21."Una parte molto consistente del nostro sforzo sarà destinato all'Africa - ha detto Hollande - e specificatamente alla diffusione dell'elettricità nel continente senza attendere il 2020. Vi annuncio che la Francia consegnerà 6 miliardi di euro entro il 2016 e il 2020"."La Francia - ha aggiunto il presidente francese - potrà investire 2 miliardi di euro in favore delle energie rinnovabili in Africa".