Roma, (askanews) - Harry Potter e i suoi amici sono cresciuti, il maghetto, per esempio, si è sposato e ha tre figli, ma le loro storie continuano, questa volta a teatro. C'è grande attesa a Londra per il debutto al Palace Theatre di "Harry Potter and The Cursed Child", lo spettacolo che riprende la saga 19 anni dopo il settimo e ultimo libro.

Dopo l'anteprima il 7 giugno, le rappresentazioni ufficiali prenderanno via il 30 e l'autrice J.K.Rowling ha pregato gli spettatori di non rivelare la trama. In un video con lo slogan "Keep calm and Keep the secrets", l'autrice si è appellata ai fan: "Siete stati meravigliosi per anni tenendo i segreti di Harry Potter senza fare spoiler dei libri a chi avrebbe letto i romanzi dopo di voi, e ora devo chiedervelo ancora: mantenete il segreto e lasciate che il pubblico possa godersi lo spettacolo e le sorprese che abbiamo pensato".

I biglietti sono andati a ruba. "Sarà particolare vedere da vicino gli attori e le loro emozioni, perché sei in una stanza - dice una ragazza - credo che lo spettacolo aggiungerà qualcosa alla saga di Harry Potter, qualcosa di mai visto prima".

Harry Potter sarà interpretato dal 36enne Jamie Parker, mentre ha scatenato polemiche la scelta dell'attrice di colore, Noma Dumezweni, per il ruolo di Hermione che nel film fu di Emma Watson. Dopo il debutto, il copione dello spettacolo uscirà anche in versione libro.