Roma (askanews) - Beppe Grillo lancia l'appello allapartecipazione (e al finanziamento) per la manifestazione Italia5 stelle in programma a Imola il 17 e 18 ottobre. E lo fa a modosuo, con un video ambientato addirittura nel 2042 nel qualeinterpreta se stesso invecchiato (ma non troppo) e racconta unalunga serie di conquiste di 25 anni di governo affidato alMovimento 5 stelle."sonopassati 25 anni, l'ho goduta poco perché sono uscito di galerauna settimana fa, ma abbiamo fatto una cosa meravigliosa! Democrazia dal basso - racconta ilGrillo del futuro - e non ci credeva nessuno, abbiamo fatto ireferendum senza quorum inseriti nella Costituzione, leggipopolari. Siamo diventati una nazione autosufficiente, non cicredeva nessuno! Nessuno credeva che potevamo andare con energiealternative naturali e perfette, ora ci siamo".A un certo punto nel filmato Grillo si toglie la maschera: "Ora torniamo al presente, siamo nel 2015. Siamo tornati aoggi, al 2015: l abbiamo visto un futuro possibile, adessoapriamo gli occhi perché siamo tornati al presente, questo buconero del presente con ancora questi fantasmi che si aggirano,questi Renzi, questi Berlusconi ci sono ancora, l Italia vacambiata e l unico movimento che può cambiarla è il Movimento 5stelle, voi siete il Movimento 5 stelle! Non ha leader ilMovimento 5 stelle, il Movimento 5 stelle è leader di sestesso! Siamo noi".Grillo conclude lanciando l'appuntamento di Imola per la raccolta fondi destinati al Movimento Cinque Stelle.