Roma (TMNews) - Matteo Renzi e Silvio Berlusconi "si vedono di notte perchè io modifico il 416 ter e tu mi dai l'appoggio per le riforme, finte". Così Beppe Grillo commenta l'incontro di ieri sera tra il presidente del Consiglio e il leader di Forza Italia. Sulle riforme, accusa Grillo, "non c'è nulla di scritto, ci sono delle sparate in tv e sui giornali".