Atene (askanews) - La piazza contro l'aula del potere. Il Parlamento greco ha adottato un controverso pacchetto di misure di austerità che prevede tagli alle pensioni, aumento dei contributi previdenziali e delle imposte. Ma l'opposizione è tornata a protestare e di fronte al parlamento greco, ci sono stati scontri tra manifestanti e la polizia. Gli agenti hanno usato gas lacrimogeni in risposta alla sassaiola.La manifestazione era stata indetta contro le misure di austerità richieste dai creditori della Grecia, Unione europea e Fondo monetario internazionale, alla vigilia della riunione straordinaria dell'Eurogruppo per esaminare "i progressi" fatti da Atene e completare la prima attesa revisione dell'accordo di salvataggio.(immagini afp)