Bruxelles (askanews) - Dopo il via libera da parte del Parlamento Greco al terzo piano di salvataggio, varato dal governo Tsipras con l'appoggio dell'opposizione, l'accordo sembra sempre più vicino. La Commissione europea è fiduciosa sull'approvazione da parte dei ministri finanziari della zona euro del piano di aiuti da 85 miliardi a favore della Grecia."Consideriamo incoraggiante il voto forte di questa mattina da parte del Parlamento greco e siamo fiduciosi che su questa base, e sulla base dell'ambizioso accordo che è stato raggiunto tra le istituzioni e il governo greco, un risultato positivo è interamente fattibile oggi", ha dichiarato la portavoce della Commissione Annika Breidthardt.Tsipras, prima del via libera del Parlamento, aveva ribadito che questo piano di salvataggio è una scelta necessaria per la Grecia. La Germania, però, ancora una volta si mette di traverso e dice: "L'accordo non è scontato".(immagini Afp)