Milano (TMNews) - Partirà in autunno il restauro di Palazzo Citterio a Milano, destinato a ospitare le collezioni del Novecento. L'ennesimo tassello del mosaico che realizzerà la cosiddetta Grande Brera è stato aggiunto dopo due sentenze del Tar della Lombardia che ha respinto le richieste di sospensiva presentate dai partecipanti alla gara vinta dalla Research Consorzio Stabile che ha come progettista Amerigo Restucci, rettore dell'Iuav di Venezia. "Seguiremo i lavori quasi quotidianamente per garantire che la qualità progettuale sarà mantenuta e questo dà fiducia a me, fiducia che vorrei trasmettere a tutti".I lavori conserveranno quanto realizzato negli anni Settanta in base al progetto dell'architetto inglese JamesStirling.