Gli organizzatori non avrebbero pagato alcune tasse per il 2012