Roma (TMNews) - Mattero Renzi conclude la sua replica alla Camera e chiede la fiducia all'assemblea di Montecitorio. La sua maggioranza applaude, qualcuno si alza in piedi tranne Pippo Civati, che, più interessato a chattare col telefonino che ad applaudire, intende così sottolineare ancora una volta la sua posizione di dissenso.