Roma, (TMNews) - Brevissimo e freddo passaggio della campanella tra il premier uscente Enrico Letta e il suo successore, Matteo Renzi. Nella Sala dei Galeoni, Letta accompagnato da Filippo Patroni Griffi ha consegnato a Matteo Renzi, accompagnato da Graziano Delrio, la campanella con cui il presidente del Consiglio dà inizio alle riunioni del Consiglio dei Ministri. Ma tra i due non c'è stato alcuno scambio di parole. Una freddezza palese fin dall'arrivo di Renzi a palazzo CHigi: Letta non lo ha atteso ai piedi dello scalone d'onore, ma lo ha ricevuto direttamente nel suo studio. La cerimonia è durata meno di mezzo minuto.