Roma, (TMNews) - Il governo di Enrico Letta "fa cose egregie e voglio che continui". Così Silvio Berlusconi ha parlato in piazza Argentina a Roma dopo aver firmato i referendum radicali sulla giustizia. "Se a una forza politica democratica che collabora con un'altra forza democratica venisse sottratto illeader, sarebbe impossibile collaborare al tavolo del governo" ha aggiunto l'ex poemier.