Milano, (TMNews) - Dopo i casi in Gran Bretagna e Francia, scoppia anche in Italia la polemica su Google e le tasse. "La maggior parte dei governi usa gli incentivi fiscali per attrarre investimenti, e naturalmente le aziende rispondono a questi incentivi" ha detto Mountain View replicando alle accuse secondo cui nel 2012 Google Italy avrebbe pagato 1,8 milioni di euro in tasse a fronte di un fatturato che si aggira intorno ai 50 milioni.Il nodo della vicenda resta sempre la sede irlandese del colosso Web. "Google ha stabilito la propria sede europea in Irlanda - ha ribadito l'azienda - Se ai politici non piacciono queste leggi, loro hanno il potere di cambiarle".In base al bilancio 2012, a livello globale Google ha realizzato un fatturato da 50,17 miliardi di dollari, da cui ha ricavato utili netti per 10,73 miliardi.