Milano, (TMNews) - E' nata la prima web tv della storia in Afghanistan. Si chiama Globox.tv, è finanziata da un'azienda privata e funziona grazie al lavoro di 15 persone che hanno un obiettivo preciso: raccontare un altro Afghanistan."Noi non vogliamo parlare dell'insicurezza o delle cose brutte che accadono qui. Vogliamo mostrare il suo nuovo volto, la gente vuole pace e gioia, vuole migliorarsi, giorno dopo giorno. E' stanca della guerra", spiega uno dei produttori Mohammed Idrees Barakzai.Una televisione piccola, ma con grandi ambizioni così come i giovani che ci lavorano."Io sogno di essere la migliore giornalista donna in Afghanistan. Per il bene del mio Paese voglio che i media si sviluppino presto e bene".Per ora gli spettatori sono poche centinaia ma Globox spera di raggiungere un pubblico sempre più vasto, anche se il vero ostacolo da superare è la scarsa copertura Internet nel Paese.(Immagini Afp)