New York, (TMNews) - Gli Stati Uniti si sono impegnati a fornire 50 milioni di dollari in aiuti all'Ucraina, secondo quanto annunciato dalla Casa Bianca, mentre il vicepresidente Joe Biden si trova a Kiev. Inoltre forniranno materiale militare non letale, come i veicoli e gli apparecchi di trasmissione radio, per un valore di 8 milioni di dollari.Il programma d'aiuti appare limitato, soprattutto se confrontato con il prestito da un miliardo di dollari già promesso da Washington, ma offre un segnale di sostegno alle autorità di Kiev, come la stessa presenza del vicepresidente americano nella capitale ucraina. "Gli Stati Uniti si impegnano ad assicurare agli ucraini la possibilità di definire da soli l'avvenire del loro Paese, senza dover subire le intimidazioni o le misure coercitive di forze straniere" ha spiegato la Casa Bianca. Washington ha sottolineato che 11,4 dei 50 milioni saranno destinati ad aiutare il regolare svolgimento delle elezioni presidenziali del 25 maggio.