Roma, (askanews) - Mangiano, pregano, tutti insieme come per una grande festa. Tra le centinaia di pellegrini che hanno assistito alla messa di Papa Francesco a Quito, in Ecuador, anche gli indigeni, molti delle foreste dell'Amazzonia, con i loro vestiti tradizionali, contenti che Bergoglio li abbia chiamati direttamente in causa con il suo messaggio di fratellanza e abbia lanciato un appello affinché si protegga la loro terra, messa a serio rischio dal progresso e dallo sfruttamento sregolato.(Immagini: Afp)