Roma, (askanews) - "In Italia avremo presto il Giubileo, ci conforta il fatto che il sistema messo in piedi per prevenire e reprimere all'accorrenza mostra di funzionare. C'è preoccupazione, ma non ci sono comunque allarmi specifici". Lo ha detto l'ambasciatore Giampiero Massolo, direttore generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis), della Presidenza del Consiglio, a margine della premiazione del concorso nelle scuole 'Disegna l'intelligence', a meno di un mese dall'apertura ufficiale del Giubileo l'8 dicembre.