Applausi e rimpianti per il corridore sardo, vincitore morale