Roma, (askanews) - La paura di una gravidanza indesiderata, le informazioni distorte riguardo ai metodi contraccettivi e specialmente la contraccezione d'emergenza, le domande su come funzionano le pillole del giorno dopo e su come reperirle. Sono questi i temi principali affrontati nel volume-indagine intitolato "200 e più domande e risposte su contraccezione e contraccezione d'emergenza", tratte dal sito 'mettiche.it', che ogni giorno raccoglie le domande delle ragazze e dei ragazzi e pubblica risposte di medici esperti.

Il volume, del professor Emilio Arisi - e curato da Maria Luisa Barbaruolo - è stato redatto all'indomani dell'approvazione di ellaOne come farmaco senza obbligo di prescrizione medica: il primo contraccettivo d'emergenza senza ricetta, approvato in ben 26 Paesi d'Europa, disponibile in Italia.

L'autore Arisi: "Qualcuno ha dichiarato la propria grande ignoranza e la sua grande paura davanti a questo suo essere ignorante del fenomeno sessuale e riproduttivo o del metodo contraccettivo e questo fa vedere come manca il colloquio".