Roma, (askanews) - Maxi operazione della Guardia di Finanza di Reggio Calabria che ha sequestrato 49 chili di cocaina purissima al porto di Gioia Tauro. La droga era nascosta all'interno di un container che trasportava totani congelati, proveniente dall'Argentina e giunto nello scalo portuale calabrese.L'operazione è stata eseguita grazie a una serie di incroci documentali e successivi controlli anche a mezzo di sofisticate apparecchiature scanner. La cocaina sequestrata avrebbe fruttato, con la vendita al dettaglio, oltre 10 milioni di euro.