Palermo (TMNews) - Gino Strada adesso è anche palermitano. Al medico fondatore di Emergency è stata riconosciuta la cittadinanza onoraria di Palermo in una cerimonia presieduta dal sindaco Leoluca Orlando. "Gino Strada è la conferma che è possibile essere orgogliosi delle nostre radici, della nostra identità, senza per questo morirne soffocati, scoprendo e ricordando ogni giorno che esistono altri mondi e identità che meritano rispetto. Questo è esattamente il senso della missione di Emergency", ha detto Orlando.Emozionato Gino Strada, che a margine della cerimonia è ritornato a parlare del sogno di realizzare il primo ospedale di Emergency in Italia. "Mi piacerebbe che il primo ospedale di Emergency in Italia fosse in Sicilia, per tante ragioni - ha detto -. Vorrei vedere nel campo della medicina i viaggi della speranza col biglietto di ritorno, ovvero quelli che dal Nord vano al Sud, e non viceversa per farsi curare bene. Questo è un sogno nel cassetto che magari si potrà realizzare"-------------