La Fiat 500X sbarca in Giappone con una presentazione al Tempio. E' entrata infatti nel famoso Hasedera di Kamakura e si è fatta fare i tradizionali piccoli portafortuna “omamori”. Al lancio a Tokyo era presente il responsabile del Centro Stile Fiat e Abarth di Torino, Roberto Giolito, che ha inquadrato il nuovo crossover compatto in una storia di famiglia della Fiat e in particolare della 500. Senza esitare a fare un paragone con l'evoluzione di Super Mario, dai pochi pixel dei primi Game Boy alla tridimensionalità delle nuove console. La commercializzazione inizierà il 24 ottobre. Il marketing è ispirato a italianità e simpatia, con declinazioni particolari per incuriosire e attirare il pubblico giapponese.