Roma (TMNews) - Vedete il vostro orsacchiotto stanco e pensate che abbia bisogno di una bella vacanza? Probabile vi suggeriscano di andare da un medico, ma se vi trovate in Giappone c'è quello che fa al caso vostro: un'agenzia viaggi che organizza pacchetti proprio per i peluche. Con tanto di testimonianze fotografiche per verificare che tutto sia andato per il meglio. L'eccentrica idea è venuta a Sonoe Azuma, la mente dietro Unagi Travel, che in tre anni assicura di aver accontentato più di duecento clienti. Il costo di un viaggio organizzato oscilla tra i 15 e i 33 euro e l'agenzia tiene aggiornati i clienti sulle condizioni dei loro orsacchiotti postando foto sui social network. E' possibile persino organizzare cene nei ristoranti."La maggior parte dei miei clienti li manda in vacanza perchè lo trova un concetto divertente - spiega Sonoe Azuma - Alcuni non possono concedersi un viaggio perchè sono impossibilitati o in ospedale, o semplicemente troppo impegnati".Questa donna ha organizzato per i suoi due orsacchiotti un soggiorno nell'isola giapponese di Nikko. "Si potrebbe usare Photoshop - ammette - per vederli a Nikko o in altre popolari mete turistiche. Ma penso sia diverso quando vanno lì fisicamente e si scattano delle foto".Difficile immaginare che i peluche conservino ricordi, anche se secondo la tradizione popolare nipponica anche gli oggetti hanno un'anima. La maggior parte dei clienti di Unagi Travel è giapponese, ma anche cittadini americani hanno usufruito dei suoi servizi; e molte persone tornano una seconda volta.