Roma (TMNews) - Partecipare a questa fase di cambiamento radicale del Paese a condizione che si proceda con la condivisione delle priorità attraverso un patto di coalizione. Questa la posizione espressa da Stefania Giannini di Scelta Civica al premier incaricato Matteo Renzi nel corso delle consultazioni per formare il nuovo governo."Noi crediamo che questo patrimonio di entusiasmo e di energia di Renzi debba essere rinforzato da forze politiche che ci mettono la faccia - ha detto Giannini - e vigilano su una stagione da cui non ci si aspetta risultato di misura ma storico, rivoluzionario".