Roma (askanews) - "Noi non siamo paladini dei precari ma poniamo termine al precariato per uscire da questa immagine di una scuola accampata in quella che definirei una terapia intensiva continua". Così il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, parlando alla Camera a conclusione della discussione sulla riforma della scuola.