Roma (askanews) - "L'Invalsi è uno strumento non la valutazione della scuola, la valtuazione serve a rimuovere gli ostacoli che impediscono l'uguaglianza perché è lo strumento per arrivare all'uguaglianza qualitativa". A dirlo il ministro dell'istruzione Stefania Giannini parlando alla Camera alla fine della discussione sul ddl scuola.