Roma (TMNews) - Ad oggi sono giunte oltre 23.000 mail all account rivoluzione@governo.it che discutono sui 44 punti della riforma della pubblica amministrazione lanciata lo scorso 30 aprile Dal primo gruppo di 10.000 messaggi processati emergono già alcuni dati.La provenienza geografica delle mail è abbastanza equilibrata conil 42% dei messaggi fino ad ora analizzati in provenienza dalnord, il 30% dal centro e 28% da sud e isole;molto meno in equilibrio il genere dei mittenti con una media del73% di uomini su un 23% di donne.L'analisi sin qui svolta ha consentito inoltre di individuarequali sono gli argomenti che interessano di più le persone chesino ad oggi hanno scritto a rivoluzione@governo.it. Se siprendono in considerazione i tre grandi temi suggeriti dallalettera aperta prevale di gran lunga l attenzione per le personee il rinnovamento generazionale della Pa, seguito dall esigenzadi combattere gli sprechi, per chiudere con le riflessioni sugliOpen Data, la trasparenza e la Pa digitale.