Gerusalemme, (askanews) - I musulmani tornano alla spianata delle Moschee a Gerusalemme. Accesso senza limiti di età oggi per la preghiera del venerdì, per la prima volta in tre settimane. Lo ha annunciato la polizia israeliana all'indomani dell'incontro in Giordania tra il premier di Israele Benjamin Netanyahu e il segretario di Stato Usa John Kerry, dove secondo il capo della diplomazia di Washington sono stati presi "impegni vincolanti" per ridurre la tensione a Gerusalemme.