Berlino, (TMNews) - Un nuovo sciopero dei piloti della Lufthansa ha costretto la compagnia di bandiera tedesca a cancellare 50 voli a Francoforte, l'aeroporto più affollato della Germania, coinvolgendo circa 20mila passeggeri. Lo ha annunciato la stessa compagnia.I voli da e per lo scalo hanno subito ripercussioni, ma un portavoce della compagnia ha definito la situazione calma e ha indicato che Lufthansa è fiduciosa che saranno operativi tutti i 32 voli dei quali ha confermato il decollo.Al quarto giorno di protesta nelle settimane recenti, il sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit ha chiesto ai suoi iscritti di scioperare sui voli a lungo termine in partenza dall'aeroporto tra le 8 e le 11. Hanno subito ripercussioni i voli garantiti con Airbus A380, A330 e A340, come con i Boeing 747.I piloti Lufthansa contestano il piano aziendale di prepensionamenti.