Berlino, (TMNews) - La Germania ha deciso di facilitare l'accesso alla doppia nazionalità per i figli di immigrati residenti sul territorio tedesco. Il Bundestag ha dato il suo ok a una misura destinata soprattutto ai figli di immigrati turchi.Alla camera bassa del Parlamento tedesco, 463 deputati hanno votato a favore e 111 contro la nuova legge che il Partito socialdemocratico aveva posto come condizione all'accordo di coalizione con la Cdu di Angela Merkel, dopo le legislative dell'autunno 2013.Finora, i figli di stranieri nati in Germania dovevano scegliere tra la nazionalità dei loro genitori e quella tedesca tra i 18 e i 23 anni. Adesso invece i bambini potranno avere due passaporti se hanno vissuto almeno otto anni in Germania o se hanno frequentato le scuole per almeno sei anni.In Germania abita la più grande comunità turca e di origine turca fuori dalla Turchia, con tre milioni di persone, la maggioranza delle quali nate in Germania.Per i cittadini dell'Unione europea e della Svizzera questa nuova legge non cambia nulla, poiché questi potevano già ottenere la nazionalità tedesca dopo otto anni di residenza in Germania.