Milano (askanews) - Dresda celebra oggi il 70esimo anniversario dei bombardamenti alleati che durante la Seconda Guerra Mondiale la rasero al suolo causando 25mila vittime. I raid dell'aviazione britannica e americana sulla capitale della Sassonia durarono 37 ore dal 13 al 15 febbraio 1945 e ridussero a un campo di rovine quella che era soprannominata la "Firenze dell'Elba" per il suo ricchissimo patrimonio culturale.(immagini Afp)