Corfù (askanews) - L'impegno del governo di approvare lo ius soli in autunno rimane. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni parlando al termine del vertice intergovernativo Italia-Grecia a Corfù.

"L'impegno che alcune settimane fa abbiamo descritto certamente rimane, è un lavoro da fare, non sovrapponiamo il tema in modo automatico degli sbarchi, dell'immigrazione al tema della cittadinanza", ha aggiunto.