Roma, (askanews) - "Non è all'ordine del giorno". Ha risposto così il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, a margine di una iniziativa al Meeting di Cl a Rimini, a chi gli chiedeva di una sua eventuale candidatura a sindaco in vista delle elezioni amministrative che si svolgeranno a Bologna, sua città d'origine, nel 2016."Io sto facendo il ministro - ha aggiunto - lo faccio col massimo impegno, poi chi vivrà, vedrà. Mancano ancora molti mesi alle amministrative".E dopo la bocciatura delle primarie per l'individuazione dei candidati per le prossime amministrative da parte di Silvio Berlusconi ha aggiunto: "Mi viene da sorridere, sono un po' come il mostro di Loch Ness per il centrodestra: tutti ne parlano ma nessuno le ha mai viste".