Padova (TMNews) - Preceduto dalla moglie, Sandra Persegato, l'ex governatore del Veneto Giancarlo Galan è arrivato nella sua abitazione a Villa Rodella a Cinto Eugàneo nel Padovano.Galan è arrivato a bordo di un suv bianco dopo aver lasciato il carcere milanese di Opera. l'ex governatore ha patteggiato una pena di 2 anni e dieci mesi ai domiciliari. Secondo i difensori Galan, condannato per corruzione nel quadro dell'inchiesta del Mose, ha accettato l'inaccettabile pur di non restare in carcere.L'ex governatore è stato accolto dalla figlioletta. Lo stavano aspettando anche i carabinieri.