Roma, (askanews) - Gaffe del presidente del Consiglio, Matteo Renzi alla Camera che ha iniziato il suo intervento salutando gli "onorevoli senatori e senatrici". La presidente Boldrini lo ha subito corretto, sottolineado: "E' il jet lag". Ma Renzi: "No, non è il jat lag, ho sbagliato, lo dico subito. Ma questo meraviglioso ping pong del bicameralismo paritario terminerà prima o poi...".