Roma, 5 mar. (TMNews) - I seguaci di Jamie Oliver si sono fattigrasse risate, dopo avere ascoltato lo spot del celebre chef televisivo che annunciava l'apertura di un meraviglioso "sottomarino" italiano a Hong Kong. Voleva dire "ristorante", ma in cantonese anche una piccola variazione di tono stravolge il significato.Seguendo un suggeritore fuori campo, il cuoco inglese, 38 anni, si è cimentato nel dialetto locale in un video postato su Youtube per annunciare l'apertura nei prossimi mesi del suo primo locale della catena "Jamie's Italian" nel quartiere dello shopping Causeway Bay nell'ex colonia britannica. Peccato che Causeway Bay nel suo cantonese si sia trasformato prima in "incidente d'auto" e al secondo tentativo in "letto di bronzo".Oliver ha inoltre promesso senza volerlo che il ristorante sarà molto "scivoloso", prima di farsi prendere dalla ridarella. Nel giro di 24 ore, il video (http://www.youtube.com/watch?v=SiIiJZ-Bki0) è stato visto da oltre 46mila persone.