Roma, (askanews) - Il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, ha fatto un bilancio dei primi cento giorni di Giubileo."Bilancio abbastanza positivo, siamo a nemmeno un terzo del percorso totale, ovviamente ci stiamo predisponendo al periodo di afflusso che immaginiamo più importante, a partire dalla settimana santa, dal periodo primaverile che per tradizione vedrà a Roma un numero importante di pellegrini e turisti ha detto".Si è alzato il livello di allarme a Roma dopo gli ultimi attacchi in Turchia e Costa D'Avorio?"L'allarme è già molto alto, ovviamente tutti questi episodi confermano la nostra analisi ma confortano le ultime attività poste in essere delle forze di polizia e carabinieri, che dimostrano che la minaccia esiste ma c'è anche un apparato di sicurezza che sta funzionando".