Rho (askanews) - Il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, ha visitato Expo 2015 "per imparare" in vista del Giubileo indetto da papa Francesco. Lo ha detto lo stesso ex capo della Protezione civile. "Siamo venuti per imparare. Sono venuto a Expo perché non venire qui è un delitto, ma questo come cittadino italiano. Poi ho diversi incontri, oggi e domani, che mi aspetto possano essere di interesse per il prossimo Giubileo. Sono vicende diverse, ma con moltissimi spunti di interesse sotto il profilo della sicurezza e della comunicazione. I miei collaboratori hanno già preso contatti diretti con i colleghi milanesi in un rapporto di grande collaborazione" ha detto."Nonostante la diversità abissale degli eventi, ci sono cose di grandissimo interesse anche perché Expo è il primo grande evento fatto nel nostro Paese nell'era digitale e dei social network. Ecco perché nella diversità degli ambiti e del target che è completamente diverso, qui si stanno sperimentando, con grandi risultati, delle soluzioni alle quali noi guardiamo con grande interesse" ha aggiunto Gabrielli.