Milano, (TMNews) - "Voi siete un esempio per quelli che cercano la pace. Perché al di là di queste coste, proprio adesso, in diversi angoli del mondo, ci sono persone che vivono nella morsa del conflitto, etnico, religioso, tribalo". Barack Obama parla di pace e speranza nel suo primo discorso al G8 in Iralnda del Nord, tenuto davanti ai giovani di Belfast, una delle città più tormentate dai "Troubles", il conflitto fra protestanti e cattolici durato decenni.I popoli che ancora sono in guerra "sanno che c'è qualcosa di meglio là fuori - ha continuato Obama - studiano quello che fate e si dicono 'se l'Irlanda del Nord può raggiungere la pace, possiamo farlo anche noi'. Voi siete il modello da seguire, la prova che è possibile. La speranza è contagiosa.