Crescono le frodi creditizie. E il trend è preoccupante. Secondo i dati dell'Osservatorio Crif sui furti d'identità e frodi creditizi, sono più di 26mila i casi rilevati nel 2013 (+8,3% sul 2012), con perdite economiche stimate in 162 milioni di euro. I numeri però ci dicono che le maggiori truffe non si concentrano sugli acquisti online - che sono sempre più sicuri - ma sono spesso legate ad atteggiamenti incauti dell'utente. Come comportarsi dunque dietro lo sportello per non mettere a rischio l'operazione di prelievo? In questa puntata di Soldi Vostri, l'economia di tutti i giorni, Rosalba Reggio lo ha chiesto a Ely Maspero, Product Line Manager di March Networks.