New York, (TMNews) - Domina New York e tutti gli Stati Uniti. Con i suoi 541 metri di altezza, il One World Trade Center, noto anche come Freedom Tower è "l'edificio più alto d'America" superando la Willis Tower, di Chicago. A chiudere la polemica a distanza sul primato d'altezza degli Stati Uniti è stata una commissione di architetti che ha deciso che l'antenna in vetta al grattacielo è un elemento architettonico, parte integrante del gigante sorto sulle macerie delle Torri Gemelle dopo l'attentato dell'11 settembre. I lavori sono quasi ultimati e la Freedom Tower sarà consegnata nel 2014. Intanto il Council on Tall Buildings and Urban Habitat ha accettato la tesi dei costruttori secondo cui la Freedom Tower è alta 1776 piedi, un numero simbolico che coincide con l'anno dell'Indipendenza Americana. La Willis Tower di Chicago invece misura solo 1.451 piedi. La sfida si centrava sulla punta a spirale di One World Trade Center: alta 124 metri avrebbe fatto la differenza se fosse stata valutata come semplice antenna. La grande mela così supera la metropoli dell'Illinois, non senza qualche malumore.