Milano (TMNews) - Frediano Manzi, presidente di Sos Racket, si è dato fuoco per protesta davanti alla sede Rai di Milano. Ustionato gravemente, non è però in pericolo di vita. In questa intervista del 2010 ad ArcipelagoMilano la sua denuncia del racket milanese ndegli affitti, che diede il via all'inchiesta che ha messo in luce le forti infiltrazioni criminali nel capoluogo lombardo.