Rivolto (Udine), (askanews) - Tutti col naso all'insù a Rivolto, in provincia di Udine, per l'air show in omaggio ai 55 anni delle Frecce Tricolori. Oltre 450mila persone hanno affollato l'aeroporto militare per partecipare all'evento del 5-6 settembre promosso dall'Aeronautica Militare.Dieci aerei, 18 figure acrobatiche, e una grande sorpresa della Pattuglia Acrobatica Nazionale: una nuova figura nel cielo azzurro di Rivolto il cui titolo è stato scelto dai fan sui social network: è la "scintilla", che ha fatto emozionare grandi e piccini.Il comandante delle Frecce Tricolori, Jan Slangen: "Sara' battezzata la nuova figura, il nome è stato scelto grazie a un sondaggio web, perchè la manovra è dedicata a tutti gli italiani".Per la speciale occasione anche undici pattuglie acrobatiche straniere - Arabia Saudita, Austria, Belgio, Giordania, Olanda, Turchia, Svizzera, Spagna, Polonia, Filandia e Francia - oltre 100 aerei in volo, tra caccia, elicotteri, eurofighter, e 12 aree tematiche. Alla manifestazione anche WeFly Team, unica pattuglia acrobatica al mondo composta per due terzi da piloti disabili.Al termine dell'evento il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, insieme al ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ha salutato l'intera equipe delle Frecce Tricolori. Per lo speciale evento anche gli otto astronauti italiani tutti insieme: la prima volta nella storia.