Louchats (askanews) - L'orrore dove meno te lo aspetti. I corpi senza vita di cinque neonati sono stati rinvenuti in una casa nel sud-est della Francia a Louchats. La madre, 35 anni, è stata ricoverata per essere sottoposta a esami ginecologici e psichiatrici.E' stato il padre, 40 anni, a dare l allarme, dopo che ha fatto la prima raccapricciante scoperta, un corpicino nel sacco isotermico. A quel punto sono intervenuti gli agenti della gendarmeria che hanno trovato nel freezer gli altri quattro corpi."Una grande famiglia, molto unita e forte, dai nonni ai nipoti. Davvero non posso crederci, sono sconvolto. Nessuno sapeva nulla e nessuno immaginava quello che è successo", racconta un vicino di casa.La madre, che ha verosimilmente partorito da sola, potrebbe soffrire della sindrome di negazione della gravidanza.Immagini Afp