Parigi (askanews) - Il Bataclan, al 50 di boulevard Voltaire nell'11esimo arrondissment, è stato preso di mira da kamikaze e uomini armati di kalashnikov durante un concerto. Il sindaco di Parigi, Ann Hidalgo arrivata sul luogo della strage ha espresso il dolore per le moltissime vittime."Questa notte Parigi ha pagato il prezzo più caro nella lotta al terrorismo ma noi siamo in piedi e resteremo in piedi" ha detto sconvolta il primo cittadino, che poi ha annunciato che scuole, musei, biblioteche, palestre, piscine e mercati della città resteranno tutti chiusi.La situazione è ancora confusa e le autorità locali raccomandano di limitare gli spostamenti, anche la Farnesina ha consigliato a chi si trova a Parigi a non uscire di casa.(immagini AFP)