Parigi (askanews) - Un spaventoso incendio è divampato nelle prime ore della notte sul sito petrolchimico LyondellBassel, nel Sud della Francia, a seguito di due esplosioni. Verso le 3 del mattino di martedì 14 luglio, due deflagrazioni sono state udite su questo sito, che si trova a Berre-l'Etang, non lontano dall'aeroporto di Marsiglia-Marignane. I mezzi di soccorso sono impegnati da ore per spegnere l'incendio."Due serbatoi, a 500 metri di distanza l'uno dall'altro, pieni di sostanze chimiche, sono stati coinvolti", ha detto una fonte vicina alle indagini. "Non ci sono feriti", secondo le autorità locali. Gli inquirenti ipotizzano si sia trattato di un "atto deliberato".