Parigi, (TMNews) - Sette fra caporedattori e vicecaporedattori del quotidiano francese Le Monde hanno rassegnato le loro dimissioni, per denunciare la "assenza di fiducia" nei confronti della direzione."La mancanza di fiducia e di comunicazione con la direzione ciimpedisce di svolgere il nostro lavoro di caporedattori", hannoscritto i giornalisti in un comunicato interno indirizzato aNatalie Nougayrède, direttore di Le Monde, e a Louis Dreyfus,presidente del comitato esecutivo del giornale.Per non danneggiare la redazione, i dimissionari assicurano la loro disponibilità per sbrigare gli affari correnti in attesa della nomina di una nuova equipe.