Parigi, (TMNews) - E' salito a sette morti, 11 feriti, di cui quattro gravi, il nuovo bilancio del crollo di un palazzo avvenuto ieri a Rosny-sous-Bois, nei pressi di Parigi, probabilmente a causa di una esplosione dovuta ad una fuga di gas. Il corpo della settima vittima è stato localizzato questa mattina dai pompieri. Si tratta di una donna di una ottantina di anni che abitava al primo piano dell'immobile. I soccorritori ricercano ormai l'ultima persona che manca all'appello, un uomo sulla cinquantina che abitava al pian terreno. Fra le sette vittime figura uma madre di famiglia di 40 anni e i suoi due figli di 14 e 18 anni e un bambino di circa 10 anni. (con fonte Afp)