Verona (askanews) - Secondo il sindaco di Verona Flavio Tosi le sanzioni europee contro la Russia non influiscono sulla situazione in Ucraina e sono un danno più grande per l'Europa che per Mosca."Io spero, visto che le sanzioni vengono adottate dall'Europa ma ogni singolo paese può aderire o meno, che l'Italia abbia l'intelligenza di rompere questo fronte perché è nell'interesse di qualcun altro ma non certo nell'interesse del Paese", ha detto il sindaco a margine del III Forum Eurasiatico in corso a Verona.