Roma (askanews) - "Non è possibile che accadano le cose che sono accadute, dovremo fare una verifica per indiviudare reponsabilità ed eventuali colpevoli". Così il premier Matteo Renzi ha commentato il caos a Fiumicino di questi giorni. "Abbiamo bisogno di investire moltissimo negli aeroporti - ha aggiunto - è un tema per noi prioritario".